© 2018 Pinkenergy - all rights reserved. Site managed by Vicky 

Addominiali alti e bassi:sfatiamo il mito

August 16, 2017

Spesso in palestra mi vengono richiesti degli esercizi per allenare "gli addominali bassi". E' sempre molto difficile riuscire in pochi minuti a dare una spiegazione esaustiva e così ho deciso di scrivere questo articolo per sfatare una volta per tutte questo mito. 

Mi spiace deludervi ma vi devo subito dire che non possiamo fare una distinzione tra parete addominale alta e bassa, bensì essa si compone di 3 strati muscolari che hanno direzioni diverse che permettono azioni differenti. 

Una metafora che mi piace spesso utilizzare per spiegare questo concetto è quella di visualizzare i muscoli addominali come gli abiti di una donna d' altri tempi. In passato le donne indossavano infatti 3 strati:

 

1. Una guaina per rinforzare la parte bassa dell'addome, quella che contiene i visceri.

2. Una guêpière per assottigliare la circonferenza, allungare la colonna vertebrale e mantenere la postura eretta.

3. Le Bretelle, come ornamento

 

PRIMO STRATO sulla circonferenza: Muscolo Trasverso

 

 

Il Trasverso dell'addome è il muscolo principale della "Powerhouse*"; è il piú profondo e ricopre la superficie interna dell'addome.

 

*(area costituita dai numerosi muscoli circostanti la colonna vertebrale, tra la base della gabbia toracica e la linea ideale che unisce le anche)

 

 

 

 

 

SECONDO STRATO,in profondità: Muscoli Obliqui

 

 

I muscoli obliqui interno ed esterno sono dei muscoli stabilizzatori; sono costituiti da fibre a contrazione lenta, finalizzate a produrre resistenza e contribuiscono al mantenimento della postura. Lavorano in opposizione alla forza di gravità e con il tempo tendono a indebolirsi e ad allungarsi

 

 

 

 

 

TERZO STRATO: Muscolo Retto Addominale

 

 

Il retto addominale  è un fascio muscolare più superficiale, si trova anteriormente con una direzione verticale. E' un muscolo motore ed è quindi responsabile del movimento. Caratterizzato da fibre muscolari a contrazione rapida sviluppa energia ma non resistenza. 

 

 

 

 

 

Lo so, ora vi starete chiedendo: "ma quali sono gli esercizi che devo fare per avere un six pack perfetto"? "Quali sono gli esercizi che devo fare per attivare un fascio piuttosto che un altro"? 

 

Non vi preoccupate...rimanete connesse a Pinkenergy: seguite sito, pagina facebook ed instagram. Approfondiremo l'argomento e risponderò a tutti i vostri dubbi.

 

Camilla

Energia Sempre 

 

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

POPULAR POSTS

December 2, 2019

November 30, 2019

November 22, 2019

November 18, 2019

October 22, 2019

October 6, 2019

October 3, 2019

Please reload