Spaghettini di soia alla filippina

Ecco con una nuova sana e gustosa ricetta filippina dalla cucina di mamma Lydia.

In Filippine gli spaghettini di soia li chiamano PANCIT.

(foneticamente "pansit" con l'accento sulla "T").

Possiamo definirlo un primo piatto, un contorno oppure un piatto unico, non c'è festa filippina senza Pancit.

Lo potete trovare a base di pesce e/o carne oppure vegetariano.

Ecco a voi come realizzare questa delizia:

Ingredienti :

spaghettini di soia (li trovate anche alla Migros)

soia q.b

fagiolini

carote

cavolo

gamberetti

cipolla

sale e pepe

Tempo di preparazione:

20 minuti di cottura

Procedimento:

1. tagliate le verdure a striscioline sottili

2. In una padella o nel wok, mettete un filo di olio di oliva e fate appassire brevemente la cipolla. Aggiungetevi le verdure e fatele saltare per 10 minuti. Aggiungete i gamberetti e lasciate cuocere qualche minuto.

3. a parte mettete gli spaghettini di soia a mollo in una ciotola d'acqua fredda per farli rapprendere, strizzateli bene e uniteli alle verdure.

4. Condite il tutto con salsa di soia, sale e pepe.

5. Enjoy!

POPULAR POSTS

Via Pico 29

6900 Lugano

info@pinkenergy.ch

+41 91 970 36 92

  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon
  • White YouTube Icon

© 2020 Pinkenergy - all rights reserved. Site managed by Vicky