Valentina Tamborini: tra passioni, sport e cucina

Quando trascorri un po' di tempo con una persona come Valentina Tamborini, ne esci carica di energia e positività. Appena le ho parlato delle nostro progetto Wonder Woman mi ha fatto vedere lo schermo del suo telefonino dicendomi: "io l'adoro! Guarda cosa ho sempre con me la fotografia della protagonista di Wonder Woman!"

Ecco quindi la prima parte di una bellissima intervista, dove si racconta senza filtri e con tanta passione:

VALENTINA RACCONTACI, QUALI SONO LE TUE PASSIONI?

Oltre a dipingere, adoro trascorrere del tempo nel mio orto... mi piace mettere le mani nella terra! Coltivo insalatine, piselli, cornetti, melanzane, zucchine, spinacini, fragoline, zucche...tutte cose genuine!

Pensa che quando sono libera mi capita di strappare le erbacce fino a tarda sera.. Questo momento è per me super ricaricante! Una passione che ho ereditato da mia mamma.

Adoro anche cucinare ora i fiori di zucca in pastella a km 0 e appena raccolti, una goduria! E poi abbinare i miei piatti ad una buona bottiglia di vino.

Da piccola sono cresciuta immersa nel verde, nella casa di montagna raccoglievamo le bontà dell'orto, i mirtilli, lamponi, fragoline, funghi, erbe selvatiche e tante leccornie che poi venivano cucinate dalle sapienti mani di mia mamma! Una super cuoca! Vivendo e crescendo circondata nella natura ho avuto la possibilità di crearmi il mio personale archivio dei gusti, profumi e sapori. L'odore di foglia di pomodoro, sentore tipico del Merlot, oppure quel buonissimo sentore di sottobosco e 1'000 altri aromi.


PRATICHI QUALCHE SPORT?

Sì, fondamentale per mente e corpo, adoro la montagna, il trekking fra le bellissime capanne e ho anche una grande passione: la mountain bike.


COSA FAI PER STACCARE LA SPINA?

Con la mia agenda super busy faccio fatica a ritagliarmi del mio tempo. E' difficile, ma è la ricetta per la sopravvivenza in questa vita frenetica che faccio.

Cerco di ritagliarmi il tempo per seguire il mio orto, sistemare il giardino oppure un massaggio, yoga, mountain bike, adoro la montagna, mi ricarica.

Altrimenti mi basta fare una semplice passeggiata nel bosco, dove oltre a staccare la spina ne aproffitto per raccogliere le erbette che uso in cucina, come ad es. l'aglio orsino o il tarassaco, in primavera i frutti di bosco oppure a breve i funghi (tra i miei preferiti le chantarelles/gallinacci). Oppure qualche corsetta ci sta sempre quando ho poco tempo.


COME FAI A SEGUIRE UN'ALIMENTAZIONE SANA TRA EVENTI E VIAGGI?

Mangio tutto, adoro la carne in primis. L'intolleranza al lattosio ha frenato un pochino la mia golosità, ma utilizzo comunque latticini senza lattosio.

Ora mangio piatti senza troppe salsette a base di panna o burro (alla fine mi appesantiscono) e valorizzo i piatti con olio extravergine d'oliva pressato a freddo. Inoltre adoro le verdure e la semplicità nei piatti: 2 spaghi ai pomodoro è un piatto fantastico!


HAI ALTRI PROGETTI FUTURI CHE VUOI CONDIVIDERE CON NOI?

Per la Rete Uno grazie ad una fantastica collaborazione con Raffaella Biffi, collaboro al programma "Onda su onda", dove abbino alcuni piatti dei vini della mia cantina.

Ho creato un menu, diciamo i miei piatti preferiti dove abbino cibo e vitigni, valorizzando la natura e i prodotti che ci offre, per esempio tartarino di salmerino abbinato al nostro Rosé Osé e così via... Tutti i venerdì fino a fine agosto in onda dalle 10.00 - 11.00.

Wow che bella esperienza!

Ascoltatemi anche in streaming a questo link:

https://www.rsi.ch/rete-uno/programmi/intrattenimento/onda-su-onda/


Grazie Valentina! W Wonder Woman!


Tamborini Vini

Via Serta 18 6814 Lamone


Tel. +41 91 935 75 45

http://tamborinivini.ch

info@tamborinivini.ch






POPULAR POSTS

Via Pico 29

6900 Lugano

info@pinkenergy.ch

+41 91 970 36 92

  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon
  • White YouTube Icon

© 2020 Pinkenergy - all rights reserved. Site managed by Vicky