Passeggino, navicella, seduta? Aiuto!

Partiamo dal presupposto che acquistare un'automobile è decisamente molto più semplice. Da qualche mese sto navigando nell'universo dei passeggini, ce n'è per ogni gusto e budget.

Ho chiesto ad amiche e conoscenti che ci sono passate ed ognuna cerca di venderti il suo passeggino come il migliore in assoluto.

Sono andata in 4 negozi diversi tra Svizzera e Italia, ho provato "su strada" diversi modelli, fatto ricerche online, stilato liste pro e contro e alla fine dopo 3 mesi ho fatto la mia scelta.

I passeggini che ho testato sono tutti di ottima qualità, prezzi fascia alta... ecco a voi un riassuntino:

BUGABOO

Il Bugaboo è una marca di origine Olandese nata nel 1994, tanto di moda negli ultimi anni soprattutto a Milano.

Propongono 5 diversi tipi di passeggini: Fox, Cameleon Plus, Donkey, Bee, Runner.

Ognuno sviluppato per rispondere a diversi tipi di esigenze, in sintesi:

Fox: ideato per adattarsi al tuo stile di vita. Uscire per le tue commissioni, fare shopping, viaggiare ed esplorare il mondo intorno a te non è mai stato così facile, grazie al suo comfort di guida, la sua leggerezza ed estrema maneggevolezza, la migliore raggiunta finora.

Cameleon Plus: il modello più recente, che offre tutte le pratiche funzionalità che i genitori conoscono e amano, con la più ampia scelta di stili mai avuta e una cesta portaoggetti ridisegnata per un accesso ancora più pratico.

Donkey: multifunzione/ gemellare o per portare il fratellino maggiore.

Bee: compatto e da viaggio, senza compromettere il comfort del tuo bambino, e la sua manovrabilità lo rendono perfettamente a suo agio in città.

Runner: pensato per i genitori sportivi

I più gettonati sono il Cameleon e il Fox, che potete vedere anche per le strade di Lugano. Un passeggino fashion e amato dalle Celebrities come Victoria Beckham o Kate Middleton.

Personalizzabile completamente dal colore e materiale delle ruote alla cappottina. Molto leggero e compatto e di facile manovrabilità.

Ammetto di averlo preso in considerazione, soprattutto per il cestello capiente (parlo del Fox) e per la sua leggerezza. Ma esteticamente non mi convinceva del tutto e poi essendo io alta, necessitavo di un passeggino posizionato un po' più in alto, che non mi facesse venire il mal di schiena.

JOOLZ

Passeggino in voga in Svizzera Interna, propone 3 tipi di modelli: Geo, Hub e Day.

Su suggerimento di mia cognata ho approfondito la conoscenza con il modello Geo: progettato per adattarsi senza problemi a qualsiasi tipo di superficie, mentre il cestello della spesa XL rimovibile, offre tutto lo spazio di cui hai bisogno. È dotato di caratteristiche esclusive, come la possibilità di ripiegarlo con un semplice gesto e il blocco per il trasporto, per garantirti la massima trasportabilità durante i viaggi.

Il plus di questo passeggino è che puoi aggiungere una seconda navicella in caso di gemelli oppure di un secondo bimbo piccolo.

Poca possibilità di personalizzazione, infatti i colori sono pochi se paragonato al Bugaboo, oltre ad essere più pesante e meno compatto. E diciamocela tutta, esteticamente non è riuscito a sedurmi.