Scarpe con il tacco vs scarpe basse

Al giorno d’oggi per una donna l’indossare scarpe con il tacco rappresenta un simbolo di femminilità ed eleganza. Non solo per una cena o nelle occasioni importanti, ma anche durante un’intera giornata lavorativa, la donna può ritrovarsi ad indossare scarpe molto alte.


Questo nell’immediato potrebbe portare fastidi e dolori direttamente ai piedi, ma a lungo termine potrebbe causare deformità (come ad esempio calli dolorosi o alluce valgo) o infortuni ai piedi stessi, dolori alla schiena e modificazioni a livello posturale generale.



L’indossare i tacchi porta principalmente ad una modificazione dell’azione del camminare, soprattutto un aumento della flessione del ginocchio e un aumento della lordosi lombare, ma anche una compromissione della lunghezza del passo e dell’equilibrio del corpo. Più il tacco è alto più viene compromessa la normale postura fisiologica, alterando così la normale azione del camminare.


Tutto ciò accade perché indossando il tacco è come se si stesse camminando sulle punte dei piedi, caricando il peso del corpo sulla parte anteriore. In particolare già solo con 3 centimetri di tacco il peso del corpo viene trasferito dal tallone all’avampiede; con 6 centimetri il peso sulla punta del piede arriva fino al 57% del peso corporeo; 9 centimetri inve fanno scaricare il 76 % del peso corporeo, alleggerendo il tallone così sollevato da terra.


Se si indossa o si è obbligate ad indossare per lungo tempo questo tipo di scarpe è consigliato:


- mantenere una buona cura dei piedi, come ad esempio fare bagni alternando acqua fredda e acqua calda oppure tenere sotto controllo i calli

- massaggiare per qualche minuto al giorno, soprattutto dopo avere indossati i tacchi, tutta la pianta del piede. Utilizzando anche una pallina da tennis o una pallina a riccio

- mobilizzare la caviglia e le dita dei piedi

- rinforzare la muscolatura intorno all'articolazione della caviglia

- allungare la muscolatura del polpaccio


Coach Andrea



FONTI:

- scarpe e patologie podologiche posturali

- Analysis of foot kinematics wearing high heels using the Oxford foot model (Wang et al., 2018)

- Effects of high heeled shoes on gait. A review (2018)